Potrebbe sembrare sorprendente ma a poca distanza dal centro di Brescia si possono percorrere a piedi lembi di foreste che esistono da almeno due secoli. Si tratta di ambienti prealpini che rappresentano uno dei punti di intersezione tra la regione medioeuropea e quella mediterranea che costituiscono un “nodo biogeografico” e una culla di grande biodiversità che deve essere preservata e tutelata.

Caratteristiche Itinerario

Percorso: Museo, Costalunga, Goletto, ex-ronchi di Brescia, Museo

Durata prevista: 2 ore 

Difficoltà: semplice

Partenza dal Museo di Scienze Naturali di Brescia