Nei primi anni ’90, Mathis Wackernagel e il suo mentore, il Professor William Rees dell’Università della British Columbia hanno ideato il concetto di impronta ecologica. Dal 2003 un gruppo di esperti internazionali si è riunito nel Global Footprint Network, impegnato in più di 50 nazioni e 30 città. Con 70 partner, si impegna per dare un apporto scientifico alle decisioni politiche e di investimento. Grazie al loro annuale ‘Overshoot Day’ – giorno che indica l’esaurimento ufficiale delle risorse che la Terra è in grado di rigenerare nell’arco di 365 giorni, gli esperti del Global Footprint Network sono in grado di raggiungere oltre 1,5 miliardi di esposizioni sui media.

Saluti istituzionali di Laura Castelletti, Sindaca del Comune di Brescia.

Incontro in inglese e italiano, con traduzione.

Auditorium Santa Giulia, via Giovanni Piamarta, 4, Brescia